Diritto di Recesso - Giurisdizione e Foro competente
Il presente contratto sarà regolato dalla legge Italiana.
Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione o esecuzione del medesimo contratto la competenza territoriale è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato.
Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 - Art. 7 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
Scarica la versione integrale per presa visione

Puoi restituire i prodotti acquistati senza alcuna penalità e senza specificare il motivo, entro quattordici (14) giorni dal ricevimento dei prodotti acquistati.
In ogni caso, le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente (art. 67, co. 3, D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206).

Come fare per esercitare il diritto di recesso:
- il cliente deve comunicare l'intenzione di recedere dal contratto entro 14 giorni dalla consegna dei prodotti;
- il cliente deve restituire, a proprie spese, i prodotti entro 14 giorni dalla comunicazione del diritto di recesso.

Dove non si applica il diritto di recesso:
- Contratti per beni e servizi di importo inferiore a € 50,00.
- Beni commissionati dal consumatore ( beni personalizzati ).
- Per la fornitura di prodotti alimentari consegnati con scadenza regolare.