Cerimonie e colori dei confetti
Quali colori di confetti si usano nelle cerimonie?

La tradizione vorrebbe che per ogni cerimonia venissero rispettati i colori dei confetti da mettere nelle bomboniere o da usare nella confettata: ecco un breve elenco per evitare di usare il confetto del colore sbagliato e restare nella tradizione.

Nascita e Battesimo: confetti rosa o azzurro.
Compleanni: confetti colorati
Comunione e Cresima: confetti bianchi
Diciottesimo compleanno: confetti verdi
Diploma o Laurea: confetti rossi
Fidanzamento (Promessa di matrimonio): confetti verdi
Matrimonio (religioso e civile): confetti bianchi
Secondo matrimonio: confetti gialli
Unioni civili: confetti bianchi o arcobaleno
Pensione: confetti di colore verde (via libera da incombenze lavorative, pensionamento)

Anniversari di matrimonio

Primo anno: nozze di cotone colore dei confetti rosa
Quinto anno: nozze di legno colore dei confetti fucsia
Decimo anno: nozze di stagno colore dei confetti giallo
Quindicesimo anno: nozze di porcellana colore dei confetti avorio
Ventesimo anno: nozze di cristallo colore dei confetti arancio
Venticinquesimo anno: nozze d'argento Confetti argento
Trentesimo anno: nozze di perle colore dei confetti verde acqua
Trentacinquesimo anno: nozze di zaffiro colore dei confetti blu
Quarantesimo anno: nozze di smeraldo colore dei confetti verde
Quarantacinquesimo anno: nozze di rubino colore dei confetti rosso rubino o rosso scuro
Cinquantesimo anno: nozze d'oro Confetti oro
Cinquantacinquesimo anno: nozze d'avorio confetti color avorio
Sessantesimo anno: nozze di diamante Confetti bianchi