Le partecipazioni e gli inviti a un matrimonio sono da considerare il biglietto da visita, la presentazione ufficiale della coppia.

Sulle partecipazioni si mettono i nomi completi degli sposi (nome e cognome), la formula dell'annuncio (partecipano/annunciano), luogo e data e ora della cerimonia, nome della chiesa o del municipio complete di indirizzo preciso.
In basso è opportuno mettere almeno un indirizzo, magari quello della casa degli sposi oppure quello dei genitori se gli sposi non vivono già insieme.
Sul biglietto invito ci saranno i nomi degli sposi che invitano gli invitati al pranzo di nozze presso il luogo prescelto (ristorante, agriturismo, villa) sempre completo di località, indirizzo e numero civico.
Alcuni sposi gradiscono ricevere conferma della partecipazione al pranzo con un certo anticipo ed è quindi opportuno mettere la sigla o la frase: R.S.V.P. oppure è gradita conferma.
Sul bigliettino delle bomboniere si mette il nome della sposa, poi lo sposo e abbiamo due alternative mettere la data delle nozze con il nome del mese scritto in lettere (mai in numero) oppure sotto i due nomi il verbo ringraziano.

Ecco alcuni esempi di invito:  

Gli sposi Andrea e Rossana continueranno a festeggiare con voi presso la Villa Belvedere... etc etc
Gli sposi Andrea e Rossana sono lieti di ricevervi presso la Villa Belvedere... etc
Andrea e Rossana saranno lieti di avervi come ospiti presso la Villa Belvedere.. etc

Si raccomanda di scrivere a mano i nomi degli invitati sulle buste, mai stampati o con etichette tipo ufficio.

Esempio dei prodotti citati in questo articolo: clicca sulle foto per maggiori informazioni.
Bigliettino Bomboniera per Matrimonio Fedi incrociate dorate
Bigliettino Bomboniera per Matrimonio Fedi incrociate dorate
Bigliettino Avorio per bomboniere matrimonio
Bigliettino Avorio per bomboniere matrimonio